giovedì 15 dicembre 2011

esperimento 101: lecca lecca cioccolato e frutta secca

Il temperaggio del cioccolato per me è una questione complicata; non avendo una lastra di marmo,  trovo il tutto un po' scomodo. Quando ho letto in questo libro che il cioccolato si può temperare in microonde ho pensato che fosse la svolta e l'occasione adatta per copiare dei lecca lecca che avevo visto nella vetrina di una pasticceria della mia zona. Questo metodo  funziona perfettamente, anche se nel mio caso non assicura dei capolavori in termini di decorazione. I lecca lecca sono venuti abbastanza bene, non proprio come quelli che avevo in mente, ma  comunque un'idea divertente da realizzare e carina da incartare e regalare a Natale.
 
lecca lecca cioccolato
Dati
400 gr cioccolato fontente
frutta secca e candita per decorare

Procedimento
  1. Mettere il cioccolato spezzettato in una ciotola adatta al microonde.
  2. Accendere a metà potenza (io 500w) e aprire e mescolare a intervalli di 30 secondi finchè il cioccolato raggiunge la temperatura di 31°-32°.
  3. Mettere in un cornetto da pasticceria e  distibuire a spirale su un piano di marmo o su una teglia lasciata in freezer.
  4. Posizionare lo stecchino e la frutta secca e "sporcare" con qualche altro schizzo di cioccolato. 
  5. Lasciare in frigo a solidificare.
Risultato
Circa 6 lecca lecca, dipende dalle dimensioni e da quanto si è bravi a non sporcare la cucina.

27 commenti:

  1. wow che idea geniale questi lecca lecca...bellissimo il tuo blog ..mi sono iscritta tra i tuoi fan. a presto

    RispondiElimina
  2. no ma questo non è un leccalecca, questa è un'opera d'arte!!!! :)

    RispondiElimina
  3. quoto rossella, è una vera opera d'arte! che bello, quasi un peccato mangirlo.. quasi, però, eh!

    RispondiElimina
  4. ma quanto sono belli mettono buon umore solo a guardarli ^_^

    RispondiElimina
  5. E temperaggio nel microonde sia.
    Sono stupendi questi lecca-lecca, troppo belli per essere mangiati!!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono un sacco questi "leccagrovigliodicioccolato" e poi trovo che siano personalizzabili al massimo... ad ognuno la sua frutta secca preferita ;-)

    RispondiElimina
  7. Dai ma che bella idea! I bimbi gli adoreranno ;)
    E' vero, il temperaggio del cioccolato non é semplicissimo.
    C'é un giveaway molto femminile da me, passa se vuoi partecipare. ^__^

    RispondiElimina
  8. Ti dirò, parto un pò scettica per l'uso del microonde..in effetti poi il procedimento mi sembra veloce e il risultato davvvero invitante.. ^_^

    RispondiElimina
  9. ciao sono bellissimi e sicuramente molto buoni!!!

    RispondiElimina
  10. ecco, per essere tutto un po' complicato direi che ti sono venuti in una maniera spettacolare!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Sono venuti benissimo! non avrei mai pensato a fare dei leccalecca così! che idea originale e simpatica!!

    RispondiElimina
  12. ...s p e t t a c o l a r i!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. davvero bellissimi e chissà che buoni...complimenti....

    RispondiElimina
  14. Sono una meraviglia (anche la foto è stupenda), troppo brava!!!! Una carinissima idea da regalare :-))))

    RispondiElimina
  15. Uno splendore, non mi viene altro da dire... a sì, anch'io mi sono cimentata con gli stecchi ieri ;)

    RispondiElimina
  16. Vabbè dai... sei un genio... ma come fai a non tirartela da qui alla luna ( e ritorno)? .... no words....

    RispondiElimina
  17. Il temperaggio del cioccolato in forno a microonde te lo rubo anche se ho il piano di marmo...e anche la ricetta di questi deliziosi lecca lecca. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  18. Looks delicious. Would love for you to share your pictures with us over at foodepix.com.

    RispondiElimina
  19. Ma che capolavoro!
    Io avrei sporcato di tutto e forse avrei ottenuto si e no 4 stecchi, ma l'idea è favolosa! Farebbe impazzire grandi e piccini!E come ti capisco circa il temperaggio! Peccato che io non abbia il microonde...Baci e buon we!

    RispondiElimina
  20. Un'idea veramente molto carina. A me sembrano venuti molto bene!

    RispondiElimina
  21. questi non sono dei capolavori! Sono meravigliosi!

    RispondiElimina
  22. MERAVIGLIOSI, di grande effetto!

    RispondiElimina
  23. emmachebbelliii!!!! è una rivisitazione originale carinissima per una ricetta semplice!
    ti seguo con piacere e ancora complimenti per la creatività!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  24. Hola! Somos un blog de España que se basa en destacar webs donde hay ideas preciosas y el tuyo es uno de los blogs que seguimos y que nos encanta. ¿Te parece bien que destaquemos alguna de tus receta (Esta especialmente nos encanta) poniendo un enlace a tu blog para que quien quiera hacerla lo visite? Excelente trabajo y fotos preciosas, enhorabuena!!!

    RispondiElimina
  25. Una idea davvero geniale! Complimenti!

    RispondiElimina
  26. Ehi, accidenti! Sono bellissimi!! Complimenti!! :)
    Questo post mi ha aperto un mondo... adesso continuo l'esplorazione tra i tuoi "esperimenti"!! ;)

    RispondiElimina
  27. Bellissimi! Ti seguo subito!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina